30 Giugno 2022
News

Ai nastri di partenza la nuova stagione del C5: lunedì 3 settembre inizia la preparazione

29-08-2018 14:52 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Ripartenza. E´ questa la parola d´ordine in casa MontecatiniMurialdo dopo i primi tre anni di esperienza nel calcio a 5 FIGC. Il primo ciclo si è concluso con una promozione in Serie C2 e un quinto posto nella seconda categoria del futsal regionale, ma la dipartita verso altri lidi di molti dei protagonisti della scorsa stagione, nonché le difficoltà che il contesto territoriale valdinievolino e pistoiese presenta per trovare una struttura adeguata dove poter proporre calcio a cinque a buoni livelli hanno obbligato la dirigenza termale a rivedere il progetto e a fare un passo indietro: i biancocelesti torneranno dunque a disputare la Serie D con l´obiettivo di affrontare al meglio possibile la nuova dimensione. Per far questo il responsabile dell´attività della prima squadra Filippo Palazzoni ha affidato la squadra ad un vecchio lupo di mare del futsal dilettantistico toscano come Antonio Mulargia, sardo di Siniscola ma ormai montecatinese d´adozione, alla prima esperienza da allenatore dopo una lunga carriera che l´ha portato ad indossare, tra le altre, le casacche di Valdera, Pisa e Vigor Fucecchio. Agli ordini del neo-tecnico una squadra composta da un mix di conferme, su tutte quella dei due portieri Pierangelo Marchese e Marco Sfasci, del centrale Tommaso Cioffi e del laterale Davide Colonna e Matteo Rozzi (con quest´ultimo che tornerà a disposizione soltanto da novembre per problemi lavorativi) e ritorni illustri, come quelli di Iacopo Giuntoli, giocatore venticinquenne che dopo il debutto nel calcio a 5 con la maglia biancoceleste è cresciuto moltissimo nelle due esperienze al Futsal Valdinievole e al Montalbano, di Mirko Miceli, centrale classe 85 svincolatosi in estate dal Ponte Buggianese C5, ma anche di Andrea Pellicci e Olimpio Marchese, di nuovo a disposizione dopo aver fatto parte della rosa che ha centrato la promozione due anni orsono. Non mancano però i nuovi arrivi, quasi tutti montecatinesi doc e alla prima esperienza nel futsal targato FIGC: dai campionati amatoriali sono arrivati l´universale Alessio Farnocchia e il laterale Eugenio Moschini, entrambi classe ´91, mentre decisamente più giovani sono il pivot ventunenne Gregorio Pacini e il laterale/pivot Niccolò Scozzari Baio, 19 anni. La società sta comunque monitorando ancora il mercato per puntellare la rosa con altri 2-3 tasselli. Il via alla nuova stagione avverrà ufficialmente il 3 settembre, data di inizio della preparazione che si svolgerà sui campi del Club La Pineta di Uzzano, nuova casa del "cinque" murialdino almeno fino a quando non si saranno risolti i problemi amministrativi che coinvolgono la palestra del Liceo "Salutati" di Montecatini Terme.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie