12 Agosto 2020

IL 2001 SI RIPRENDE LA VETTA, IMPRESA DEL CALCIO A 5

08-12-2015 12:38 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
En plein sfiorato per il Montecatinimurialdo nell´ultimo weekend di gare. Nelle 6 partite in programma tra settore giovanile e prima squadra, sono infatti arrivati 5 successi ed una sola sconfitta, ennesima riprova dell´ottimo avvio di stagione da parte di tutto il comparto sportivo. Senza nulla togliere alle belle vittorie dei ragazzi, una particolare menzione la merita senza dubbio la squadra del calcio a 5, capace di uscire con i tre punti dalla difficile trasferta pisana contro lo United Pisa e rimettersi così in gioco per la qualificazione alle final eight della Coppa Toscana Serie D.

Ma andiamo con ordine. Continua a vincere il ´99 di Vito Graziani che supera 6-0 il Tempio Chiazzano; tutto invariato in classifica, con i biancocelesti ancora terzi alle spalle di Montalbano e Via Nova. Non cambia neanche la classifica degli Allievi B di Massimo Dessì, che grazie alla vittoria per 3-1 sul Tavola conservano la prima piazza a +1 sullo Zenith Audax. Cambia, invece, la vetta del campionato Giovanissmi A: il 4-0 rifilato dai biancocelesti alla Polisportiva Breda permette infatti ai ragazzi di Zocco di scavalcare il Ponte 2000, fermato a sorpresa dalla Polisportiva 90, e di riprendersi la testa solitaria della classifica. Successo anche per il 2002, 3-1 sul Buggiano, l´unica sconfitta arriva dal 2001 impegnato nel girone di Lucca, battuto dalla Pieve San Paolo.

Come detto però le luci della ribalta se le sono prese i ragazzi del calcio a 5, capaci di ribaltare, grazie ad una grande prova di carattere e grinta, gli sfavori del pronostico e portare a casa una sensazionale vittoria. Dopo un primo tempo molto equilibrato concluso sullo 0-0, nella ripresa i pisani passano in vantaggio per primi sfruttando una disattenzione della retroguardia biancoceleste. Ciaramella capitalizza l´assist di Giuntoli e fa 1-1, ma lo United si riporta in vantaggio pochi minuti dopo. I termali non mollano, sfruttano un´incertezza del portiere e pareggiano di nuovo con Fabbri. Lo United, qualificato anche col pareggio, spinge per vincere e rischia il tutto per tutto schierando il portiere di movimento: una scelta che si rivela letale, perchè Acciaio, ultimo arrivato in casa Murialdo, intercetta un passaggio degli avversari e da dietro la riga di centrocampo scaglia in porta la palla della vittoria. Ora è tutto nelle mani dei termali, che con una vittoria nel derby contro il Montalbano, in programma venerdì 18 a Lamporecchio, avranno garantito l´accesso alle finale eight.
i campionati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio