01 Dicembre 2022
News

Torneo Città di Montecatini Story: 2014, il nerazzurro va di moda al Memorial Mariotti

23-04-2014 08:18 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Per la terza volta consecutiva il Torneo Internazionale Città di Montecatini Terme si tinge di nerazzurro. Dopo i due successi di fila dell´Inter, l´edizione numero 11 della manifestazione intitolata a Daniele Mariotti va infatti all´Atalanta, tornata a partecipare al torneo dopo anni di assenza. A decidere la finale contro il Prato vinta per 1-0, il gol di Mattia Cisternio che ha trafitto il portiere laniero con un gran destro da fuori area. Comunque di prestigio la seconda ottenuta dagli azzurri, riusciti nell´impresa di battere per 2-0 la Juventus in semifinale. Terzo posto per la Fiorentina dopo il 3-1 inflitto propri ai bianconeri, quinta posizione per i due volte campioni uscenti dell´Inter, seguiti dalla Lazio e dalla rivelazione ungherese Szeeged Szeac. Tra le nostrane brilla il decimo posto ottenuto dal Tau Calcio, capace di bloccare sullo 0-0 la Lazio nel girone di qualificazione. Bene anche Sestese (11^) e Sportland 2000 ( 14^), deludenti invece le prove di Pro Sesto, Lucchese e Crotone, arrivate rispettivamente 15^, 17^ e 18^.

Passando alle premiazioni individuali, Riccardo Goffi dell´Inter e Matias Ambasciano del PKKU Helsinki si dividono la palma di capocannoniere con 6 reti ciascuno; il miglior giocatore è andato a Rachid Kouda (Atalanta), il miglior portiere ad Alessandro Iusi (Sporting Corigliano) e il premio fairplay allo Szeged Szeac Academy (Ungheria).

Piccola soddisfazione anche in casa Montecatinimurialdo, che si consola dopo aver terminato all´ultimo posto con il premio alla parata più bella consegnato a Federico Burgan, per gli interventi miracolosi sfoggiati nella sfida contro la Juventus.

Fonte: Gsd Montecatinimurialdo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie