12 Agosto 2020

Massimo Dessì: "Il Covid unica nota stonata del 2020. Abbiamo tanta voglia di calcio"

21-07-2020 14:21 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Il Montecatinimurialdo scalda i motori. In attesa di capire quali saranno i programmi ufficiali della prossima stagione, il lavoro, sul campo e alla scrivania, è ripartito a pieno ritmo. Per sapere quali sono le sensazioni in queste prime settimane dalla ripartenza dell’attività, abbiamo fatto una lunga chiacchierata con il direttore sportivo biancoceleste Massimo Dessì.

Salve Direttore, partiamo facendo un bilancio del settore giovanile di questa anomala stagione 2019/2020

"Il bilancio è sicuramente positivo. È stata una stagione in cui abbiamo lavorato bene in tutte le categorie. Grandissimo lavoro con i Giovanissimi 2006, in preparazione di quella che sarà la prossima annata. Abbiamo ottenuto un grande risultato con i 2005, che si sono laureati campioni provinciali senza aver perso nemmeno una partita e con il capocannoniere del torneo. Siamo soddisfatti anche degli Allievi 2004: una squadra completamente ricostruita dopo l’anno scorso, capace di andata addirittura oltre le aspettative. Stesso discorso per gli Allievi 2003, con i quali ci siamo giocati il campionato fino fondo chiudendo secondo. Insomma, una grande stagione per tutti. Unica nota stonata? Il Covid".

Guardando avanti, quali sono gli obiettivi per la stagione 2020/2021?

"Abbiamo costruito un'ottima squadra con i 2007, per i quali abbiamo fatto due gruppi competitivi di cui andiamo orgogliosi. A guidarli saranno due allenatori nuovi ma molto preparati: Leonardo Natali, con esperienze nella Lucchese e Tau; e Francesco Carotenuto, proveniente dal Tau. I due mister si sono trovati molto bene sin da subito e siamo convinti di poter far bene. Per quanto riguarda il 2006 l’obiettivo primario è, forti del lavoro fatto quest’anno, quello di mantenere la categoria senza fare troppa fatica. Per quanto riguarda Allievi B l'obiettivo principale è dare istruzioni, far passare messaggi importanti e preparali a quello sarà l’anno successivo. Con gli Allievi A invece stiamo cercando di allestire una squadra che sia in grado di fare un campionato medio-alto. Siamo contenti del lavoro fatto quest’anno, abbiamo confermato mister Serino e rinforzato il gruppo con innesti importanti. Partiamo umili ma non ci precludiamo nessun obiettivo”.

Cosa ti aspetti dalla stagione che sta per arrivare, su cui pendono ancora diverse incognite legate all’emergenza sanitaria?

"Siamo consapevoli che affronteremo mille difficoltà e sappiamo che la situazione attuale si ripercuoterà su tanti aspetti del lavoro. Noi però vogliamo essere positivi, abbiamo un gran voglia di ripartire e di continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto. L’obiettivo è confermare quanto di buono fatto quest’anno e continuare a crescere. Senza dimenticare l’aspetto motivazionale dei nostri ragazzi: tutti hanno una gran voglia di tornare a giocare a calcio e di questo ne siamo davvero felici”.


i campionati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio