25 Novembre 2020

Programmazione e metodologia: il Montecatinimurialdo fa scuola...calcio

18-07-2014 13:06 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Continuerà anche nella stagione 2014/2015 il minuzioso lavoro del Montecatinimurialdo sulla scuola calcio. Un impegno che la società biancoceleste ha reso di qualità eccellete riuscendo ad ottenne due anni fa il riconoscimento di Scuola Calcio Qualificata.

Adesso, dopo l´ottima stagione appena conclusa, l´obiettivo è seguire la stessa rotta e continuare a migliorarsi: "In questo secondo anno da Scuola Calcio Qualificata - spiega il responsabile Roberto Lapenna - abbiamo visto crescere esponenzialmente il numero degli iscritti. Grazie alle due palestre a disposizione (Leonardo da Vinci e De Amicis, ndr), siamo riusciti a svolgere un ottimo lavoro sia nella stagione invernale che in quella estiva. Inoltre, gli ottimi tornei disputati da tutte le categorie a fine anno, dimostrano la qualità del lavoro effettuato da tutti i nostri preparatissimi istruttori".

Ed è proprio lo staff a disposizione della scuola calcio a rappresentare l´eccellenza della società biancoceleste. Una squadra di 10 istruttori che credono nella filosofia del Montecatinimurialdo e che si aggiornano costantemente migliorando la rispettiva qualifica. "Per qualità delle qualifiche e numero degli istruttori credo che la nostra società sia al top in Toscana - sottolinea Lapenna - da quest´anno abbiamo sviluppato la figura dell´educatore motorio, un istruttore che cura coordinazione e correttezza dei movimenti dei ragazzi. Riteniamo che questo lavoro stia alla base dell´istruzione calcistica, sopratutto nelle primissime fasce d´età".

La squadra per la stagione ventura è stata confermata in toto e ampliata con la figura di Roberto Parlanti, uno che non ha certo bisogno di presentazioni, che seguirà gli esordienti 2° anno e i pulcini 2° anno. Il resto del team è composto da Roberto Lapenna (responsabile tecnico), Alessio Buti (educatore motorio), Rudy Iervolino e Andrea Trinci (istruttori pulcini 3° anno), Ranieri Cecchini (pulcini 1° anno), Fabio Gigli (esordienti 1° anno), Marco Ferretti e Marco Meccariello (Piccoli Amici) e Riccardo Mati (Responsabile rapporti con le scuole).

La figura dell´istruttore motorio, assieme al maestro di tecnica, diventerà fondamentale nella prossima stagione, quando la società potrà contare sul nuovo campo sintetico attualmente in fase di realizzazione allo stadio Mariotti: "Lavorare sul campo sintetico sarà un grande vantaggio - conclude Lapenna - aumenteremo ritmi, quantità e qualità degli allenamenti, sfruttando la possibilità si saltarne il meno possibile a causa del maltempo. Almeno una volta a settimana ogni gruppo verrà seguito dai due istruttori di riferimento e dalle figure specializzate in lavoro motorio e tecnica, fornendo un istruzione completa e di qualità a tutti i nostri ragazzi".

Fonte: Carlo Alberto Pazienza
i campionati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio