13 Luglio 2020

Allievi Regionali: trasferta di carattere per fermare lo Stiava

20-12-2011 01:08 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Andrea Quiriconi: ha aperto le marcature contro lo Stiava
18/12/2011 Stiava, stadio comunale Martellini, ore 10.30
15° giornata Allievi Regionali, Girone D

Stiava - MontecatiniMurialdo = 2-2 (0-1)

Stiava: Remedi, Tomei (Calvaruso), Aquilante, Viola, Gori, Poletti, Langella, Valleroni (10´ st Bartolucci), Pardini, Sora (18´ st Sglavo), Bargi (Casini). A disposizione: Crovara, Pagano, Bucchioni. All. Rubinacci.

MontecatiniMurialdo: Del Vecchio, Carnimeo, Rafanelli (25´ st Spinetti), Carnemolla (9´ st Morosi), Siano, Quiriconi (24´ st Cipollini), Nikehasani (15´ st Fantozzi), Giusti, Conflitti, Spata, Gigli. A disposizione Domini, Matteoni. All. Succi.

Reti: Quiriconi (M) al 10´ pt, Gori (S) al 13´ st, Bargi (S) al 22´ st., Giusti (M) al 41´ st.
Note: al 28´pt rigore per lo Stiava, lo batte Sora che si fa parare il tiro da Del Vecchio. Al 35´ espulso Langella (S) per scorrettezze a gioco fermo.

La squadra di casa comincia con intensità e buone trame di gioco, con il numero 4 Viola a distribuire palloni in mezzo al campo. Al 3´ da una palla persa da Carnemolla a centrocampo parte un´azione dello Stiava, protagonista Bargi che tira da lontano colpendo la base del palo. All´8´ azione di rimessa dei biancocelesti sulla sinistra con Nikehasani che riesce a calciare in maniera pericolosa, ma la palla sorvola di poco la traversa. E´ il preludio al goal, perché al 10´, su calcio d´angolo di Spata, arriva indisturbato dalle retrovie Quiriconi che di piatto destro mette dentro, portando in vantaggio gli ospiti. Al 13´ azione manovrata dello Stiava che libera sulla destra Sora, fermato in offside. Al 18´ punizione di Spata parata agevolmente da Remedi. Insistono i gialloblù con aggressività senza riuscire ad essere pericolosi fino al 28´ quando per un cross dalla destra la palla arriva pericolosamente in area termale, Del Vecchio riesce ad anticipare chiaramente con il piede l´attaccante avversario che nel contatto cade a terra e l´arbitro fischia inspiegabilmente rigore per lo Stiava. Lo batte il goleador Sora, ma Del Vecchio compie un grande intervento andando a respingere il pallone nell´angolo destro.

Il secondo tempo comincia con un´azione insistita del MontecatiniMurialdo che si conclude con un tiro di Gigli a botta sicura che il portiere lucchese para in due tempi. Ci sono altre azioni prive di finalizzazione dello Stiava fino al 13´, quando su corner dalla sinistra segna indisturbato Gori con un bel colpo di testa nell´angolo opposto, riportando il risultato in parità. Dopo la paura del primo tempo la squadra di casa crede nella vittoria e spinge con Viola, che dal limite si gira rapido ed impegna severamente Del Vecchio, che devia in corner. Al 22´ Pardini va via sulla sinistra a Quiriconi e dal fondo mette un pallone invitante per Bargi che realizza. Cresce il ritmo e la tensione in campo. I biancocelesti non ci stanno a perdere e favoriti da alcuni cambi vanno in forcing. Servito da un lancio filtrante Conflitti si presenta in area ma calcia addosso al portiere avversario che poi viene ammonito per proteste (reclamava un fuorigioco). Una scaramuccia a gioco fermo fra Fantozzi e Langella comporta l´ammonizione per il primo e l´espulsione per il secondo, che si allontana inscenando plateali proteste. Da un calcio d´angolo occasione clamorosa per il Montecatini con Morosi che si fa deviare il tiro sottomisura. Dal corner successivo, ormai allo scadere del tempo, Giusti impatta la palla di testa e la manda nel sette alla sinistra di Remedi. Alcuni giocatori dello Stiava, ormai convinti della vittoria, perdono il controllo e il finale è agitato con il portiere particolarmente nervoso contro la panchina avversaria.
Finisce in pareggio una delle partite di cartello della 15° giornata, fra due sicure protagoniste del campionato. Lo Stiava conferma di essere una formazione temibile con i suoi attaccanti rapidi e con l´aggressività che riesce ad esprimere, specie nelle partite casalinghe. Dal canto suo il MontecatiniMurialdo ha dimostrato che con le squadre più forti si esprime al meglio, ha nel complesso una notevole fisicità, un portiere che anche oggi si è confermato tra i migliori del campionato ed appare formazione in grado di fare il salto di qualità se riuscisse ad essere più fluida ed propositiva in avanti.
i campionati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account