16 Settembre 2019

La Gazzetta Biancoceleste: buon pari nel derby per i Regionali, vince ancora il 2005!

14-02-2019 16:45 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Prima Squadra C5
MontecatiniMurialdo-Folgor Calenzano 1-5 (Marchese O.)

La Folgor Calenzano si conferma bestia nera del MontecatiniMurialdo e dopo il successo dell’andata beffa i termali anche al ritorno con identico risultato (5-1). I biancocelesti partono timorosi e incassano il gol di Esposito, ma l’1-0 dà la sveglia ai padroni di casa che dominano la seconda parte del primo tempo e costruiscono almeno quattro nitide palle gol senza però riuscire a concretizzarne nemmeno una. Così, quando all’alba della ripresa Ammazzini trova in girata il 2-0 la banda di Mulargia non riesce a reagire e gli ospiti dilagano con Novellino e la doppietta del solito Astorino. Il gol della bandiera per il Murialdo lo segna Olimpio Marchese, al suo primo sigillo in campionato.

Giovanissimi Regionali
MontecatiniMurialdo- Giovani Via Nova 0-0

Importante pareggio per 0 a 0 dei Giovanissimi Regionali nel derby con i Giovani Vianova, sul centrale D. Mariotti di Montecatini Terme. Gli ospiti sono la 2^ forza del campionato e in attacco hanno il capocannoniere con 26 goal in 17 partite dunque gara difficile anche in chiave salvezza. I nostri ragazzi però tengono bene il campo per tutta la partita e controbattono efficacemente il forte attacco pievarino, aggiungendo un meritatissimo punto alla classifica e dimostrando di poter giocare alla pari con qualsiasi avversario. Da registrare il bel gesto di fair play di Mister Guidotti che soccorre il difensore del Vianova infortunatosi alla clavicola. Voto squadra 7, in evidenza Pagni, Kullolli e Dini.

Giovanissimi 2005
Folgor Segromigno - MontecatiniMurialdo 0-2 (Pellegrini, Lera)

Nella 4^ giornata del campionato Giovanissimi Provinciali, il Montecatini Murialdo vince meritatamente 2 a 0 sul campo del Folgore Segromigno. Il mister termale si affida ad un 4-1-4-1 con capitan Meucci a dare equilibrio davanti la difesa e Carrara unica punta. Primo tempo di marca biancoceleste con la rete segnata da Pellegrini al 18min su una corta respinta del portiere lucchese e poi altre quattro occasioni da goal non capitalizzate. Anche nella ripresa, la tendenza della gara non cambia ed al 10min il tecnico Guidotti cambia modulo e passa al 4-4-2, sostituendo Calvani con Dervishi. Proprio quest'ultimo per ben tre volte in dieci minuti spreca il raddoppio, che trova Lera al 32min su calcio di rigore, procurato da Carrara. Voto squadra 7, in evidenza Pellegrini.
i campionati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio