24 Ottobre 2020

Trionfo 2005, i protagonisti: "Vittoria meritata, possiamo migliorare"

01-07-2020 15:40 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
In occasione della festa organizzata dalla società per celebrare il successo dei Giovanissimi A nel campionato provinciale, abbiamo scambiato quattro chiacchiere con il mister Fabrizio Paolini. Insieme abbiamo analizzato il cammino dei nostri ragazzi che non solo hanno vinto il campionato con 17 vittorie, 3 pareggi e ZERO sconfitte, ma sono stati il miglior attacco in assoluto e la miglior difesa del torneo insieme alla Galcianese.

Ad inizio anno immaginavate una vittoria del Campionato?

Onestamente no! Era il primo anno per me con questi ragazzi, già in preparazione si vedevano delle discrete qualità da parte di tutti, ma non mi sono azzardato a dire che avremmo vinto il campionato.Una volta iniziato il campionato però, ho notato partita dopo partita, una maggiore convinzione e mentalità vincente da parte di tutto il gruppo. Tutto questo ci ha portato alla conquista di questo grande risultato”.

Al di là dello stop forzato, la squadra avrebbe vinto il campionato comunque?

Purtroppo non avevamo ancora la matematica, però prima dello stop avevamo vinto lo scontro diretto contro la Galcianese e vinto anche gare molto dure come contro il Pistoia Nord. C’era già un buon margine dalla seconda (Galcianese, ndr) e la squadra era pronta per la volata finale”.

Qual è stato il segreto di questo gruppo?

Il gruppo era già ben consolidato, ritoccato giusto con qualche nuovo innesto arrivato ad Agosto. Vincere non è mai facile soprattutto in questo campionato dove c’erano molte squadre attrezzate come Galcianese, Pistoia Nord, Montalbano e Pescia, soprattutto quest’ultima mi ha impressionato molto positivamente.
Non c’è stato un segreto, semplicemente c’erano dei bravi ragazzi ben predisposti a lavorare e la società che non ci ha mai fatto mancare niente”.

Che margini di miglioramento ha questa squadra?

Grandissimi! Possono ottenere ancora grossi risultati. Il prossimo anno sarà un’annata di preparazione al campionato Allievi A, ma sono sicuro che dopo questo grande risultato, questi ragazzi se mantengono questa passione e voglia di lavorare sul campo possono togliersi delle soddisfazioni quando saranno Allievi A e in futuro”.

Nell'ambito della serata abbiamo intervistato anche Gabriel Meucci, capitano della squadra. Ci ha raccontato del percorso fatto da questi ragazzi, terminato anticipatamente a causa dell’emergenza epidemiologica.

Ciao Gabriel, ad inizio anno qual era l’obiettivo stagionale di questa squadra?

Già in Preparazione abbiamo lavorato molto forte per riuscire a disputare un grande campionato e posso dire che il grande sforzo ha pagato … Lo posso affermare con certezza, il nostro obiettivo sin da subito era quello di vincere il Campionato”.

Qual è stato il vostro cavallo di battaglia?

Il gruppo! Lo spogliatoio è stato compatto sin da subito e lo dimostra il nostro rullino di marcia fatto di tante vittorie e i soli 3 pareggi con zero sconfitte”.

Possiamo parlare di Campionato vinto, nonostante sia stato assegnato “a tavolino”?

Certo! Come ho già detto sopra le nostre 17 vittorie e i 3 pareggi senza alcuna sconfitta devono avere un valore. Poi è ovvio che ci fossero altre partite da disputare, ma non assegnarlo sarebbe stata un’ingiustizia nei nostri confronti.

Che margini di miglioramento ha questo gruppo?

Rimanendo tutti insieme fino agli Allievi A, l’obiettivo sarà quello di conquistare il Campionato Regionale”.

Grazie mille Gabriel!

Grazie a voi e Forza MontecatiniMurialdo!

i campionati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio