28 Novembre 2022
News

Al via un’altra stagione a tinte biancocelesti. “Storia e identità della città”

19-09-2022 17:07 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Tutte le squadre hanno già ripreso l’attività, ma per dare il via ufficiale alla stagione 2022/2023 bisognava aspettare la grande festa di presentazione. Una giornata che si è svolta, con centinaia di ragazzi, genitori e amici della società di via Marruota, sabato 17 settembre scorso. Dopo la foto ufficiale davanti la scalinata del Municipio, il fiume umano biancoceleste ha sfilato per le vie del centro di Montecatini fino a raggiungere il quartier generale, l’Oratorio Murialdo in via Marruota. “Siamo orgogliosi di poter partire anche quest’anno e affrontare una stagione in cui abbiamo molti obiettivi da raggiungere - sottolinea il presidente del Montecatinimurialdo, Stefano Scaffai - La riconferma del titolo come Scuola Calcio Elite per l’ottava stagione di fila, ma anche la prestigiosa collaborazione con l’Atalanta, di cui andiamo particolarmente fieri. Ripartiamo da qui, dall’Oratorio Murialdo, la nostra casa, dove quest'anno siamo riusciti a omologare un nuovo campo a 11 in erba. Abbiamo rinnovato lo staff e confermato un importante numero di iscritti. Siamo davvero contenti e non vediamo l’ora di cominciare”.
Nel giardino dell’oratorio si è poi tenuta la presentazione ufficiale di tutte le squadre, 11 gruppi dai Piccoli Amici 2016/2017, agli Allievi A 2006, per un totale di circa 250 tesserati. Presenti anche i più importanti vertici provinciali della FIGC: Stefano Riccomi, Consigliere FIGC Comitato Regionale Toscana; Roberto D'Ambrosio, Delegato FIGC per la Provincia Pistoia; e Marco Teglia, Delegato FIGC e LND per la Provincia di Pistoia per le Attività di base e selezionatore della Rappresentativa Regionale Giovanissimi. “Quella del Montecatinimurialdo è una comunità che rappresenta in pieno la nostra città - ha aggiunto il Sindaco, Luca Baroncini - Fa parte della nostra storia e della nostra identità, ma soprattutto svolge un lavoro educativo e formativo fondamentale, non solo dal punto di vista sportivo ma anche umano. Come amministrazione siamo davvero felici e orgogliosi, anche per l’impegno della società che ha investito nelle strutture per offrire ai ragazzi un ambiente in cui crescere e divertirsi in piena sicurezza”.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie