26 Marzo 2019

Stefano Scaffai è il nuovo presidente del Montecatinimurialdo

22-01-2019 18:34 - Fonte: GSD Montecatini Murialdo
Passaggio di consegne. Potenza saluta il nuovo presidente Scaffai (nel centro). A destra Andrea Spinelli
Stefano Scaffai è il nuovo presidente del Gruppo Sportivo Dilettantistico Montecatinimurialdo. La notizia, già nell’aria dall’inizio della scorsa settimana, è diventata ufficiale sabato 19 gennaio con l’annuncio della società nella conferenza stampa organizzata all’Oratorio Murialdo. Le motivazioni, di carattere puramente burocratico, sono state spiegate con chiarezza e trasparenza da colui che ha ricoperto la carica di numero uno del club biancoceleste per ben 12 anni, Massimiliano Potenza: “Questa è stata una decisione sofferta ma inevitabile, condizionata da un cavillo burocratico che riguarda la mia professione. La mia attività principale non è quella di presidente del Montecatinimurialdo: io sono un agente immobiliare e sono legale rappresentante di una società che ha sede a Pescia. Quest’anno è stata fatta una revisione dei requisiti per chi pratica la mia professione e la legge italiana prevede un’incompatibilità: come legale rappresentante di una società non posso rappresentare o essere amministratore di altre attività imprenditoriali. E anche se costituita come attività senza scopo di lucro, essendo una società a responsabilità limitata il GS Montecatinimurialdo è considerata attività imprenditoriale. La pena per continuare a ricoprire la carica di presidente è l’inibizione della mia attività, di conseguenza, per ovvi motivi, sono costretto a lasciare. Sono dispiaciuto - conclude il presidente - perché mi ero pienamente calato nel ruolo. Questo passaggio di testimone non cambia nulla nella sostanza: andiamo avanti con Stefano presidente, così come vanno avanti i nostri progetti. La società è solida e unita”.

In casa Montecatinimurialdo infatti le decisioni sono da sempre prese con la massima unione d'intenti del CDA, composto, oltre che da Stefano Scaffai e dell’ex presidente Potenza, da Andrea Spinelli e Marcello Bartoli. “Questo cambio al vertice è dovuto solo e soltanto ad un cavillo che in questi ultimi anni non era mai emerso - sottolinea il neo presidente Stefano Scaffai - per quanto mi riguarda porterò avanti insieme a loro e con loro, progetti iniziati da 12 anni a questa parte. Tutto condiviso collegialmente, solamente che da statuto ci vuole un rappresentante legale. Di fatto cambia la forma, e la firma, ma non la sostanza”.
i campionati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio